METODO RAPIDO PER...LAVARE I PENNELLI!



Buongiorno a tutte!!

E' bellissimo fare make up colorati, particolari, contouring...ma poi ci sono da lavare i pennelli! A quante di voi secca questa procedura? Poi, se si usa un determinato quantitativo di pennelli, c'è da mettersi le mani nei capelli, e quanto tempo va via? Un'infinità!

Bene, qualche mese fa, sono andata in un magazzino dove hanno la rivendita di tutti i tipi di piante (mio fratello ha un'impresa di giardinaggio, e si va a rifornire lì di materiale, e, quel giorno io, non avendo impegni, ho deciso di andarci, visto che amo le piante ed i fiori di ogni genere) ed hanno inserito un nuovo reparto adibito per l'occorrente per i nostri amici a 4 zampe: è stato amore a prima vista, quando ho notato uno speciale guanto per lavare i cani, e subito ho pensato "questo è quello che mi servirebbe per lavare i pennelli", è molto simile ai prodotti appositi per lavare i pennelli, ma questo guanto l'ho pagato neanche 2 euro, così, dopo averlo già provato per circa 2 mesi, vi posso dire la mia, facendovi un mini tutorial di come io l'utilizzo, e vi anticipo già che, se lo trovate in giro (o qualcosa di molto simile) acquistatelo perché vi farà risparmiare tempo e denaro.


Ho sporcato un pennello di Zoeva con uno dei colori di ombretti che possiedo più scuro, cioè l'ombretto minerale Dragon di Neve Cosmetics, per farvi vedere bene come il guanto "lavora".













Ecco il guanto protagonista del post: si indossa come un comune guanto, è in silicone, ed è ricoperto di piccole pertuberanze sporgenti, e poi adoro questa faccina simpatica di cagnolino; sopra ho messo del sapone liquido delicato, ed ho messo un goccino di acqua.














Ho messo un altro po' di acqua ed ho iniziato a far roteare il mio pennello sulle estremità sporgenti del guanto.
















Come potete notare, lo sporco del pennello sta pian piano andandosene, e continuo sempre a farlo roteare fino a che non noto che il mio pennello è pulito.















Et voilà, il mio pennello è pronto da asciugare! Vi posso dire che, usando questo tipo di guanto, non ho riscontrato perdita di setole o l'usura prematura dei miei pennelli: anzi, sono decisamente mille volte più puliti e belli di quando usavo la mia mano per lavarli, insomma, posso dire di aver trovato un ottimo alleato, e ve lo consiglio!!













Spero che questo post vi sia stato utile, e vi invito...alla prossima!! ^_^
 
Elisa.

Commenti

  1. Ho visto molti guanti simili acquisti :) spero di trovarne uno !! x

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo adoro, da quando lo uso mi ha cambiato la vita! :*

      Elimina
  2. Risposte
    1. Straordinario...non avrei mai pensato che potesse funzionare così bene!!! :*

      Elimina
  3. ehm, mi ero persa questo post. :(
    ma quel guano lì è fantastico. O_O peccato che qui da me non c'è nessun negozio dove io possa acquistarlo. -.-" dovrò comprarlo online. ^-^ grazie per i preziosi consigli amo. un bacione :**

    RispondiElimina

Posta un commento