PIEGA MOSSA...IN POCHE "MOSSE"!!


Buon pomeriggio a tutte/i!! Avete i capelli lisci? Avete un'occasione speciale, o semplicemente, per una sera volete cambiare la vostra piega? Ecco la mia idea per passare direttamente da "capello liscio a capello mosso", in poco tempo, e senza bisogno di permanenti, bigodini, ed arriccia-capelli:

OCCORRENTE PER CREARE LA PIEGA MOSSA:
- BECCHI D'OCA
- PETTINE A CODA 
- SCHIUMA MODELLANTE PER CAPELLI
- LACCA FORTE PER CAPELLI

1. Dopo aver lavato i capelli, asciugarli leggermente con il phon qualche minuto (non troppo mi raccomando, quanto basta per togliere l'acqua in eccesso) 2. Se avete un capello molto liscio, vi consiglio di usare come fissatore una schiuma per capelli forte, passarla una noce di prodotto in tutta la capigliatura (nel caso i vostri capelli siano già leggermente mossi come i miei, vi consiglio di non usare schiuma, perché tenderà a lasciarvi troppo rigidi, e noi vogliamo creare una piega morbida e vaporosa) 3. Prendiamo il nostro pettine a coda ed iniziamo a dividere i capelli : dal centro della testa creiamo due linee, una destra ed una a sinistra, fino a dietro alle orecchie, in questo modo avremo la parte dietro divise dal davanti della nostra testa 4. Partiamo dalla fronte, prendiamo una piccola ciocca con due dita, la solleviamo leggermente dalla cute, e con l'altra mano inseriamo il becco d'oca 5. Continuiamo così su tutta la testa, e quando avremmo messo anche l'ultimo becco d'oca, passiamo una spruzzata di lacca, e, a velocità moderata, asciughiamo con il phon, ma l'ideale sarebbe asciugare pochi minuti con il phon, e poi, se il tempo lo permette, lasciare in posa il più possibile all'aria (se volete potete fare come faccio io, ovvero, lasciare in posa la nostra piega anche quando si va a dormire) 6. Quando sono asciutti, togliamo tutti i becchi d'oca, a questo punto non prendete paura se sembrerete MEDUSA! Mettiamoci a testa in giù, con l'aiuto delle mani aiutiamo a muovere i capelli anche con l'aria fredda del phon 7. Sempre a testa in giù, cotoniamo i capelli e spruzziamo ancora un po' di lacca. 

Ed eccovi qui un'idea veloce e fresca per l'estate! Questa piega l'ho imparata 13 anni fa quando ero parrucchiera, e si chiama PIZZICATA, io la uso molto spesso, e spero vi possa essere d'aiuto anche a voi..Alla prossima!! ^_^



PICCOLO TRUCCO "SALVA-EURO" : EYELINER COLORATO!



Buon pomeriggio a tutte!!
Quante di voi, in questo periodo, si perdono tra i colori scintillanti dei vari eyeliner colorati, che qualsiasi casa cosmetica ci spiattella davanti agli occhi? Ma quanto costano poi! Io dico, ma ne vale veramente la pena spendere intorno ai 10 euro per un eyeliner colorato, che si e no metterò 2 volte (perché mi dimenticherò della sua esistenza, in fondo ad un cassetto!!)?

Così, qualche giorno fa, mentre sistemavo i miei prodotti di bellezza, ho trovato un bellissimo pigmento turchese di ESSENCE, e so di aver pensato "ma questo qui l'ho usato pochissimo, meglio rimediare!" e l'ho testato subito come eyeliner colorato, e come vedete dalla foto in basso, ho creato anche due "situazioni tipo" per questo tipo di trucco:

SITUAZIONE A: 
Ovvero la prima foto in alto, ho usato un primer occhi, ho steso un ombretto color pelle in tutta la palpebra, ho messo in risalto la piega dell'occhio, con un ombretto matte di due toni più scuro del precedente, ho nebulizzato un pennello angolare con un po' d'acqua, ho preso un pochino di pigmento turchese, ed ho creato un sottile riga di eyeliner, successivamente, poi, ho messo una matita bianca nella rima inferiore interna dell'occhio, e nell'angolo esterno dell'occhio ho messo un filo di eyeliner argento, e per finire ho completato con mascara nero nelle ciglia.

SITUAZIONE B:
Ovvero la seconda foto in basso, qui ho creato un make up un po' più strong, ho iniziato mettendo un primer occhi su tutta la palpebra, ho continuato usando un ombretto color vaniglia su tutta la palpebra mobile, nella piega dell'occhio ho sfumato un ombretto beige, ho nebulizzato un pennello angolare con un po' d'acqua, ho prelevato lo stesso pigmento turchese, e questa volta ho deciso di azzardare la riga di eyeliner più spessa, passando, poi, una matita nera all'interno dell'occhio, nella rima esterna dell'occhio, ho scelto poi di stendere una matita argento, ed ho poi completato con il mascara nero.

Il pigmento che ho usato è n.18 LITTLE MERMAID ESSENCE, ma questo piccolo metodo per aver sempre eyeliner di colori differenti (utilizzando soprattutto ombretti o pigmenti che già possediamo) potete usare qualsiasi ombretto wet&dry (che possa essere usato sia bagnato che asciutto) e qualsiasi pigmento in polvere libera potete poi usare rugiada per make up, un prodotto di NEVE COSMETICS che può essere usato sia come base trucco, sia per creare eyeliner colorati.

Spero che questo piccolo consiglio vi sia utile, e..alla prossima!! ^_^

Elisa.

MAKE UP & PHOTOTUTORIAL GLITTER SMOKEY EYES


Buona serata a tutte/i!! Nuovo make up con tutorial, questa volta qualcosa di più "glitteroso", molto semplice da fare e anche da portare, ideale per la sera; come potete vedere, io l'ho abbinato ad un rossetto rosa chiaro, ma può stare benissimo anche ad un rossetto (o gloss) rosso o arancio.
L'ho chiamato glitter smokey eyes, perché, alla base ho usato uno smokey eyes arricchendolo con qualche glitter..Personalmente a me è piaciuto molto, e spero possa piacere altrettanto a voi, e ad esservi utile..^_^



 1.Dopo aver sistemato le sopracciglia, ed aver messo il primer su tutta la palpebra, solo nella palpebra mobile, ho messo un ombretto bianco matte
 2. Al centro della palpebra mobile, ho usato un ombretto matte color vaniglia
3. Per essere più precisa con la sfumatura che andrò a fare in seguito, come al solito, ho usato un pezzo di nastro adesivo di carta, e l'ho messo nell'angolo esterno dell'occhio, e, con un pennello da sfumatura, ho preso un po' di ombretto marrone scuro e sfumato nell'angolo esterno dell'occhio e nella piega
4. Sopra ho poi sfumato un ombretto color testa di moro, sopra al precedente, intensificando la piega dell'occhio
 5. Ho poi creato una riga di eyeliner, e messo la matita nera dentro tutto il perimetro dell'occhio
6. Ho sfumato il marrone testa di moro nella rima esterna dell'occhio, e sopra ho poi passato una matita argento, passandola poi anche nella palpebra mobile, fino a metà palpebra mobile; per rendere più glitteroso l'effetto, ho steso sopra la matita anche un eyeliner glitter argento
7. Ed infine, ho messo il mascara nero, e creato punti luce sotto l'arcata sopraccigliare e nell'angolo interno dell'occhio con il primo ombretto usato come base.

PRODOTTI USATI:
-Tutti gli ombretti usati sono contenuti nella palette NAKED BASICS URBAN DECAY
-EYELINER IN GEL NERO PALETTE PUPA PRINCESS PUPA MILANO
-MATITA NERA ESSENCE
-MATITA ARGENTO AVON
-EYELINER GLITTER ARGENTO ESSENCE
-MASCARA NERO LE VOLUME DE CHANEL
Viso:
-FONDO MINERALE NEVE COSMETICS
-BLUSH ASTRA
-ROSSETTO AVON



Spero vi sia piaciuto, e..alla prossima!! ^_^

MAKE UP della rubrica "DOLCE GIOIELLO" con PHOTOTUTORIAL


Buon pomeriggio a tutte/i!! Oggi il sole splende con un bel delicato venticello, e, tra un faccenda e l'altra, inserisco il mio ultimo make up con phototutorial qui sul blog; questo make up è frutto della collaborazione con Serena (pagina Facebook  http://www.facebook.com/Biolove&Recensioni) per la nostra rubrica "DOLCE GIOIELLO", dove noi a turno, ogni due settimane creiamo un make up ispirandoci ad un dolce, e ad un gioiello.
Questa volta toccava a me ispirarmi ad un gioiello, ed ho scelto uno dei miei bracciali preferiti (che uso anche molto spesso!) sui toni del viola: a seguire make up, phototutorial e spiegazioni..^_^







1.Dopo aver sistemato la sopracciglia, ed aver messo il primer su tutta la palpebra, ho usato come base un ombretto crema-gel glicine 2. Nell'angolo interno dell'occhio, ho picchiettato un ombretto shimmer vinaccia 3. Al centro della palpebra mobile, fino all'angolo esterno dell'occhio, ho sfumato un ombretto shimmer glicine 4. Ho poi preso un pezzo di nastro adesivo in carta, e messo nell'angolo esterno dell'occhio, per essere più precisa con la sfumatura, ho sfumato, nella piega dell'occhio verso l'esterno, un ombretto viola più scuro, e poi sono andata ad intensificare solo la piega dell'occhio (5) con un ombretto nero 6. Ho fatto una riga di eyeliner nero, ho sfumato il viola scuro nella rima esterna inferiore (7), ho messo una matita viola nella rima interna inferiore (8) 9. Ho creato, poi, dei punti luce, nell'angolo interno del'occhio e sotto l'arcata sopracciliare 10. Per creare più scintillio, ho usato un pigmento bianco al centro della palpebra mobile, per poi finire con abbondante mascara nero, sia nelle ciglia inferiori che superiori.
PRODOTI USATI:
-Ombretto crema-gel glicine COLOUR TATTO MAYBELLINE NEW YORK
-Ombretti shimmer vinaccia, viola, nero PALETTE SLEEK MAKE UP ACID
-Eyeliner in gel del nero PALETTE PUPA PRINCESS PUPA MILANO
-Matita viola L'ORéAL PARIS
-Punti luce OMBRETTO VENUS NAKED BASICS URBAN DECAY
-Pigmento bianco ESSENCE
-Mascara LE VOLUME DE CHANEL CHANEL
Viso:
-Viso FONDO MINERALE NEVE COSMETICS
-Blush ESSENCE
- Labbra MATITA SFILATA NEVE COSMETICS


Spero vi sia piaciuto, e...alla prossima!!! ^_^