SI PARTEEEE: LA GUIDA DIVERTENTE, SU COME AFFRONTARE LE VACANZE!!


Buona Serata a tutte/i!! So che molte/i di voi sono già tornati dalle vacanze (o alcune persone non ci andranno proprio), ma per quella piccola percentuale di popolazione che è prossima ad andare, ho pensato di fare una piccola guida (divertente) su come affrontare al meglio la vacanza:
1. Punto primo LA VALIGIA, le classiche domande "COSA METTO??" "BASTANO 343 PAIA DI SCARPE??" "COSTUMI?? QUANTI?? E SE POI C'E' FREDDO?? QUANTE FELPEE??" Innanzitutto, CALMA, prendete la vostra valigia, apritela, e pensate alla vostra destinazione, ad esempio mare, poi fate il conto di quanti giorni rimanete, esempio 8, albergo o appartamento, esempio albergo..Siete già a metà strada, molte informazioni le avete.
2. Punto due I COSMETICI e PRODOTTI PER IL L'IGIENE PERSONALE, il mio consiglio è di portare via lo stretto necessario: visto che sappiamo che alloggiamo in albergo, sicuramente nella mensolina sotto lo specchio in bagno, troveremo dei piccoli campioncini di bagnoschiuma, sapone e shampoo (quante volte, prima di tornare a casa, come souvenir ci portiamo le bustine di campioni inutilizzati?? Io sempre!) possiamo utilizzare quelle, senza portare via ingombranti barattoli di bagnoschiuma da 1 litro, e poi, ogni volta che andate in profumeria (o qualsiasi negozio di cosmetici) vi riempiono di campioncini, che spesso finiscono in fondo al cassetto del bagno? Bene, è il momento di usare proprio quelli, e anche se per 8 giorni non avete il vostro solito bagnoschiuma, pazienza! Per la cura del viso servono: tonico, struccante, crema viso, poi come prodotti per il make up, cercate di non portare via proprio la palette da 120 colori, quando avete una matita nera, un mascara, e una palettina di 4 colori siete già a buon punto! Importante da non dimenticare il deodorante, e la crema solare e crema dopo-sole!
3. Punto tre QUANTI ABITI PORTO, E COSA DI SPECIFICO? QUANTE SCARPE? Ecco, ci siamo, la parte difficile per noi donne: RIEMPIRE LA VALIGIA, a noi non serve una valigia, ma tutto l'armadio aggiungendoci le ruote!!! Invece, bisogna imparare a portare lo stretto indispensabile, esempio le scarpe tacco 12, non serve portarsene via 10 paia, bisogna riflettere: sto andando al mare, quindi in spiaggia non uso il tacco, e poi quando torno dalla spiaggia e vado a farmi un giro nel centro, non metto il tacco, ma la ciabattina..Quindi, bisogna portare al massimo 1 paio di tacco 12, 3 sandalini, e un paio di scarpe comode nell'eventualità si vada a fare qualche escursione! Per gli abiti in generale, direi uno elegante da sfoggiare l'ultima sera (con l'unico paio tacco 12), per tutti gli altri abiti (quindi short, pantaloni, maglie, canotte, ecc..) cercate di utilizzare lo stesso capo con più outfit: esempio la canotta con la stampa, l'abbino con lo short per colazione, e con il jeans per l'aperitivo, cercate di utilizzare più volte lo stesso capo, in modo da risparmiare spazio e peso in valigia (soprattutto se viaggiate in aereo).
Bene, con questa simpatica guida, ora siete pronte per preparare la vostra valigia, e partire! Ma soprattutto in vacanza, cercate di rilassarvi, e di non dimenticare l'ETEROGELMINA, per evitarvi un bruttissimo rientro!! Da quando sono tornata da Palma Di Majorca con l'eterocolite, mai più senza fermenti lattici in vacanza (specialmente all'estero!!)
Spero che questa piccola guida vi abbia strappato un sorriso, e vi auguro buone vacanze :)

Commenti

Post più popolari